Domani il recupero contro l’Albenga, Caverzan: “Domenica abbiamo speso molto, ma è sempre bello giocare contro squadre di valore”


Dopo la vittoria di domenica contro il Genova Calcio, l’Ospedaletti si prepara per una nuova gara interna. Domani al “Ciccio Ozenda” (fischio d’inizio alle 15.30) arriva l’Albenga per il recupero della 6ª giornata saltata a causa dell’allerta meteo.

I bianconeri ingauni sono reduci dalla vittoria esterna contro il Pietra Ligure e navigano nella parte alta della classifica con un bottino di 14 punti frutto di 4 vittorie, 2 pareggi e una sola sconfitta.

Domenica abbiamo speso molto in una gara molto tirata, avremo bisogno di tutta la rosa anche in vista dell’impegno del prossimo turno, la fatica si fa sentire - dichiara mister Andrea Caverzan alla vigilia del match - per motivi di lavoro mancheranno tre giocatori, accettiamo la situazione perché non si può recuperare la domenica, ma è un disagio. Servirebbero alcune soste al campionato per giocare le partite rinviate. Domani sarà un match stimolante come sempre quando affrontiamo squadre che hanno obiettivi diversi dai nostri e un potenziale enorme, c’è il piacere di misurarsi contro chi ha costruito la squadra per vincere il campionato. Anche domani dovremo giocare per vincere”.

Per l’impegno di domani contro l’Albenga torna a disposizione Alessio Negro.

Biglietti: intero 10€, ridotto 5€

Commenti