Orange Health Day, gli specialisti della postura si riuniscono al Ciccio Ozenda


Partirà mercoledì 10 Aprile dalle ore 15 presso lo Stadio Comunale “Ciccio Ozenda“ la prima “Orange Health Day – Giornata della Postura del Calciatore“. Una giornata che l’Asd Ospedaletti Calcio regala ai suoi tesserati avendo intrapreso un rapporto di collaborazione con un equipe di grandi specialisti della Liguria del campo medico sportivo.

Il Dott. Giacomo Pucci laureato in Podologia , Tecniche Ortopediche e Fisioterapia che riceve in libera professione presso lo Studio Fisioterapico Centro Human Tecar a Stazzano (AL) e ad Arenzano (GE).

La Dott.ssa Paola Castello laureata in Tecniche Ortopediche titolare di FootLab , esegue valutazioni baropodometriche e realizzazioni di plantari.

Il Dott. Antonino Montalto specialista fisioterapista e osteopata che opera a Vado Ligure (SV).

Il Dott. Cesare Chiozzone masso-fisiopterapista , da anni collabora con le più importanti società sportive locali, sia da esterno che da interno come parte integrante dello Staff delle prime squadre. Riceve in libera professione presso lo studio di Via Roma 104 a Sanremo.

L’equipe di medici avrà a disposizione durante l’arco del pomeriggio tutti i ragazzi del Settore Giovanile Orange sul quale effettuerà uno screening del piede con conseguente valutazione strumentale per l’oggetto azione degli appoggi mediante device specifici.

“L’Orange Helth Day è un evento pensato per monitorare la salute “posturale” dei nostri ragazzi - commenta il Responsabile Tecnico Josè Espinal – che ci permetterà di avere delle linee guida per migliorare il loro percorso di crescita anche dal punto di vista posturale. Spesso noi responsabili e ancora di più i tecnici si dedicano al miglioramento dal punto di vista tecnico-tattico dei ragazzi, utilizzando i preparatori atletici per gli aspetti coordinativi ed è per questo che vogliamo un responso da parte di esperti della postura per poter correggere e aiutare i nostri ragazzi a 360°. Questo evento è molto importante – continua Espinal - e ci tengo a ringraziare Vincenzo Stragapede per l’ottima collaborazione data nell’organizzare la giornata. Un grazie a tutti i professionisti che saranno presenti il 10 aprile. Con questo evento il nostro progetto continua il suo percorso : dare ai tesserati del nostro Settore Giovanile il massimo dei servizi attraverso persone qualificate sia dentro che fuori dal campo, e come sempre c’è più gusto a essere Orange“.

“Il nostro obbiettivo è sicuramente essere di supporto alle famiglie – continua il Responsabile Organizzativo Vincenzo Stragapede – aiutarli nel controllo dello sviluppo dei loro ragazzi e qual’ora fosse il caso intervenire subito attraverso specialisti del settore. L’obbiettivo sarà organizzare un percorso per tutti che poi mano a mano diventerà personalizzato, volto ad integrare attività fisica per prevenire e curare problematiche connesse alla postura, dolori, traumi o interventi subiti. Quando Josè mi ha parlato dell’idea di questo funzionale evento – continua Stragapede - ci siamo subito messi all’opera e siamo riusciti a mettere a disposizione dei ragazzi tra i migliori osteopati e fisioterapisti in circolazione, che eseguiranno una valutazione funzionale e una valutazione posturale computerizzata dando indicazioni utili alla società che a sua volta informerà ogni Mister per programmare allenamenti specifici e personalizzati per gli atleti con problemi“.

Commenti